Posted By atlantide
Proteggere un immobile dagli incendi

Alla base della sicurezza di un immobile, sia esso pubblico o privato, c’è senza dubbio un valido sistema antincendio. Questi possono essere di proprietà od a noleggio, ma fondamentale è che siano sempre controllati e mantenuti efficienti.

Prodotti antincendio

Quando si tratta di prodotti antincendio, dipende molto anche dall’ambito di applicazione. Finché si tratta di piccole soluzioni, si può benissimo optare per i classici estintori a polvere da appendere a muro oppure carrellati. Oltre ai più conosciuti estintori a polvere, sono disponibili anche estintori idrici, o ancora ad anidride carbonica. Oltre a questi, è utile prevedere un sistema automatico di spegnimento dell’incendio. Quando invece si va a trattare superfici più ampie come centri commerciali, negozi in genere od addirittura aeroporti, è facile intuire che dei semplici estintori piazzati non sono sufficienti. É qui che entrano in gioco sistemi più complessi, come rilevatori di fumo con relativo getto idrico collegato.

La protezione tuttavia non si attua solamente tramite i prodotti per spegnere gli incendi. Infatti, esistono svariati sistemi di prevenzione. Uno tra tutti le porte antincendio, o antipanico. Queste, dotate di una maniglia apribile semplicemente con una pressione, facilitano l’uscita delle persone dall’edificio in fiamme. Inoltre, grazie alla loro progettazione, sono in grado di arginare le fiamme entro un’area circoscritta. Oltre a questo, sono disponibili dei mastici che evitano il diffondersi delle fiamme, utilizzabili lì dove è necessaria una sigillatura.

Oltre a tutto questo, è di assoluta importanza predisporre delle soluzioni per il pronto soccorso e dotarsi di dispositivi antinfortunistici, subito disponibili nell’eventualità ci sia un principio d’incendio nella struttura in essere.

Approccio

Utilizzare un approccio standard indipendentemente dall’ambito d’utilizzo non è una scelta azzeccata. Secondo Antincendiomaster.it infatti è di fondamentale importanza il tema personalizzazione, oltre alla qualità ovviamente, quando si tratta di progettazione di un impianto antincendio.

Per quanto concerne la qualità, è senza dubbio necessario che il sistema di protezione sia totale, e che risponda prontamente nel caso ce ne sia necessità. Perché questo si realizzi concretamente, è necessario che le componenti utilizzate siano di primissima scelta. I produttori devono avere certificazioni per gli standard più severi, a garanzia di qualità costruttiva e resistenza.

Parlando invece di personalizzazione, significa che le componenti non vengono semplicemente acquistate ed assemblate, ma invece ogni soluzione viene realizzata appositamente per ogni specifica applicazione richiesta dall’edificio. Primo aspetto che viene tenuto i considerazione è la criticità. Infatti, ci possono essere aree dello stabile più a rischio di altre, quindi si andrà ad intervenire con maggior attenzione in quei punti, studiando una soluzione il più efficace possibile.

Servizi

Nel momento in cui ci si rivolge ad una società di servizi antincendio, si aprono due grosse possibilità: acquisto o noleggio. Nel primo caso, si acquista tutto il materiale e si è direttamente responsabili della loro efficacia e manutenzione in qualsiasi momento. Se, invece, si sceglie il noleggio, si ha la certezza che questi vengano controllati periodicamente dalla ditta incaricata, senza che siamo noi a doverla contattare direttamente. Inoltre, in caso di problemi con qualsiasi sistema, provvederanno immediatamente alla riparazione o sostituzione. I servizi di manutenzione sono completi, infatti non si occupano solamente dei semplici estintori, ma anche, ad esempio dell’efficienza delle porte tagliafuoco.

Per chi volesse un’assistenza a 360 gradi, può anche richiedere i corsi di formazione, molto importanti ad esempio nel caso di aziende o società. Una formazione del personale in caso di incendio farà in modo che, nell’eventualità mai desiderata che si verifichi un principio d’incendio, tutti sappiano cosa fare cosicché da evitare il peggio.

La tematica della prevenzione incendi è di assoluta importanza, basti pensare alle conseguenze nefaste che possa avere la negligenza in tale ambito. Dunque, affidarsi alle persone giuste e competenti è necessario. Oltre a dotarsi di tutto quanto sia ottimizzato a preservare i locali interessati e gli occupanti.