Posted By atlantide
Sposarsi a Venezia: si, no, forse.

Venezia lo sappiamo è una delle città più belle d'Italia. Ed è contestualmente considerata una delle città più romantiche al mondo. Non c'è da stupirsi quindi che la città lagunare sia da sempre scenario di proposte di matrimonio, viaggi di nozze ed ovviamente matrimoni. Negli ultimi anni in particolare Venezia è scelta sempre più da coppie straniere che hanno deciso di farne la cornice perfetta per il giorno del Si. Ma Venzia è sempre adatta per un matrimonio? Vediamo cosa ci dice in merito Glauco Comoretto un esperto fotografo di matrimonio a Venezia.

Durante la bella stagione, quindi in primavera ed estate, bisogna sgomitare per organizzare il proprio matrimonio a Venezia. Coppie di tutto il mondo duellano per contendersi le location più belle sia per la celebrazione della cerimonia che per i festeggiamenti. Sia il centro storico che le isole della laguna sono letteralmente prese d'assalto. A rendere Venezia ancora più appetibile in questo periodo sono ovviamente le temperature gradevoli, le giornate più lunghe e le tante ore di luce a disposizione che permettono agli sposi di organizzare bellissimi ricevimenti all'aperto ed ai fotografi di realizzare bellissime foto.

Indipendentemente dalla stagione che sceglierete per il vostro matrimonio a Venezia è bene ricordare che è una meta turistica altamente frequentata ed i turisti assediano le sue calli ed i suoi campielli praticamente ogni giorno ma in particolare nei week end. Siate pazienti quindi nella realizzazione delle foto nel centro storico perchè potreste dover fare i conti con qualche inavvertito “photo bomb” di qualche turista.

Se il rischio di dover duellare con un turista per contendervi uno scorcio suggestivo in cui scattare una foto mozzafiato, ricordate che questo rischio viene portato all'estremo durante il carnevale, in cui piazze, calli e ponti sono letteralmente intasati da vere fiumane umane. Per quanto può sembrarvi suggestivo organizzare un matrimonio durante il carnevale, non fatelo! Il vostro matrimonio potrebbe diventare un inferno!

Ci sono tante coppie che decidono di sposarsi a Venezia d'inverno o d'autunno, questo alla fin fine è un trend seguito da sempre più sposi, che non per forza ritengono la bella stagione come la più adatta per il giorno del Si. L'unica accortezza in questo senso è considerare che alcuni giorni all'anno Venezia è sommersa dall'acqua alta e questo è un rischio che, a differenza del carnevale, non potete prevedere.

Per il resto Venezia offre tantissime possibilità quanto a ristoranti, sale banchetti, sale per le celebrazioni e luoghi di culto in cui svolgere le celebrazioni di praticamente qualsiasi tipo di culto: i vantaggi di una città cosmopolita!