asili
Posted By atlantide
Tag:
Asili e strutture per i bambini: come sono cambiati nel corso degli anni

Asili e strutture per i bambini esistono da sempre, ma nel corso degli ultimi anni sono cambiate davvero molto, diventando sempre più moderni, innovativi, capaci davvero di garantire il meglio per i bambini. Quali sono le tipologie di cambiamenti che queste strutture hanno subito nel corso degli anni che possono esser considerate le più interessanti? A nostro avviso i cambiamenti più belli riguardano:

  • Arredi naturali e sostenibili. Gli arredamenti con il passare del tempo sono diventati nella maggior parte delle strutture di legno o in altri materiali naturali. Non solo, nella maggior parte dei casi legno e materiali naturali non sono neanche trattati con sostanze chimiche o vernici che potrebbero risultare pericolose per la salute dei bambini. Inoltre spesso questi materiali derivano da coltivazioni gestite in modo responsabile. In questo modo è possibile offrire ai bambini la possibilità di stare a contatto con materiali che sono sicuri al cento per cento e anche la possibilità di scoprire al meglio la sostenibilità ambientale.
  • Spazi aperti sempre più curati. Una grande attenzione viene data anche agli spazi aperti di asili e strutture per i bambini, perché ormai è indubbio quanto ai bambini faccia bene stare all’aria aperta, anche in pieno inverno. Gli spazi aperti sono oggi puliti, con prati e piante ben curate, con orti educativi, con giochi di varia tipologia e con spazi pensati per le attività fisiche.
  • Luoghi sempre più sicuri. Asili e strutture per asili prevedono cancelli sempre chiusi in modo che nessun malvivente possa avvicinarsi o entrare. Inoltre sono previste telecamere di sorveglianza, spesso persino in rete, in modo che i genitori abbiano la possibilità di vedere cosa accade all’interno della struttura in ogni momento della giornata desiderino.
  • Personale sempre più competente. Per poter lavorare all’interno di asili e strutture per i bambini, anche di strutture private ovviamente, è di fondamentale importanza seguire dei corsi di formazione ad hoc. Grazie ai corsi di formazione per assistente all’infanzia e grazie ai corsi di aggiornamento, è possibile garantire del personale sempre impeccabile, capace di far sviluppare le abilità cognitive dei bambini al meglio. Il personale competente che viene formato dai corsi per assistente all’infanzia sa trattare in modo impeccabile anche con i bambini disabili, con i bambini autistici, con i bambini che vivono delle condizioni socio economiche complesse, con i bambini immigrati che hanno bisogno di trovare un’integrazione con gli altri bimbi e con la società di cui entrano a far parte.
  • Varietà di discipline. I bambini non fanno più solo le classiche attività di base degli asili, ma vengono accompagnati dai loro insegnanti alla scoperta della musica, dell’arte, dello spazio e del movimento, della lingua inglese, dei primi rudimenti di informatica, dell’alimentazione e molto altro ancora, non solo con lezioni in aula, ma anche con laboratori manuali che li aiutano a comprendere in modo semplice e veloce anche gli argomenti più complessi.
  • Una sempre maggiore preparazione per le scuole elementari. I bambini di oggi quando escono dall’asilo riescono ad accedere alle scuole elementari con minori difficoltà rispetto al passato. Grazie al personale qualificato con cui entrano ogni giorno in contatto non hanno paura del cambiamento e si sentono più che pronti ad intraprenderlo.